Call us +7 (921) 899-05-10 or send email or use skype: rostestinfo. or use Telegram: Julia_Rostest. Our support is open at 8 – 16 every day of the week.

/ certificato fitosanitario

Certificato fitosanitario
Documento che conferma che i prodotti con i requisiti di quarantena delle piante – si tratta di un certificato fitosanitario.

Redige un attestato esportatori i cui prodotti sono sulla lista nella Lettera del Comitato doganale statale della Federazione russa, rilasciato nel mese di aprile 1997. Il certificato viene incluso nella documentazione di spedizione di accompagnamento confezione che accompagna i prodotti esportati.

In precedenza, tale documento è rilasciato, e per i prodotti che vengono importati nella Federazione Russa, ma con la 1.8.11, il rilascio dei permessi di importazione di quarantena in conformità con la decisione del numero CCC 83 del 19/05/11, è stato annullato.

Certificato fitosanitario rilasciato previo esame da parte di esperti di controllo di quarantena dei prodotti vegetali, dichiarata per l’esportazione.

Secondo la legge federale “Sulla quarantena dei vegetali” dal 15.07.00, l’ispezione fitosanitaria è subordinata al suolo, gli organismi, i materiali, le sostanze, l’imballaggio, le piante che possono fungere da vettori di organismi patogeni. Quadri, per esempio, legno, legname, ortaggi, frutti, semi, tuberi, bulbi, noci, ecc

Non passare sottaceti fitosanitari, verdura in scatola, frutta e frutti di bosco freschi, surgelati, olio vegetale.
procedura

per il rilascio di un certificato fitosanitario
Per ottenere il documento di autorizzazione per l’esportatore deve applicare al corpo territoriale del federale, effettuando il controllo veterinario e fitosanitario (Rosselkhoznadzor) entro e non oltre 15 giorni prima della spedizione del prodotto. Quando si contatta il Servizio federale è richiesta, che comprende:

  • nome, la quantità di prodotti;
    nome
  • del paese ospitante di spedizione;
    nome
  • dell’impresa, del destinatario;
    data
  • di spedizione dei prodotti;
    percorso
  • per carico – elenca tutti i valichi di frontiera .

    Per ispezionare e rilasciare un certificato dell’autorità di certificazione può essere accreditato Rosselkhoznadzor.

    Caratteristica della registrazione del certificato è che si è dato separatamente per ogni unità di trasporto, che saranno trasportati i prodotti: vagone ferroviario, auto, barche.

    Un certificato fitosanitario è valida per 14 giorni, a meno che i prodotti controllati destinati all’esportazione verso l’Unione europea e 15 giorni se il prodotto è importato in altri paesi.

    L’autorità doganale può permettere che i prodotti soggetti a controllo fitosanitario, di esportare in presenza di fitosertifikata, documenti di spedizione, comprovata dal timbro dell ‘organizzazione che ha condotto l’ispezione fitosanitaria.

    Certificato fitosanitario rilasciato dall’ente territoriale Rosselkhoznadzor deve essere registrato l’organo centrale del Servizio federale.

    Come dimostra la pratica, il certificato deve essere rilasciato entro tre giorni, ma il Servizio federale ha il diritto di impegnarsi a verificare il rispetto dei prodotti fitosanitari entro un mese dopo l’applicazione.
    Documenti

    tenuti ad ottenere un certificato fitosanitario
    Esportatore all’ufficio territoriale del Rosselkhoznadzor presentare:

    • copie di documenti chiave di registrazione che mostrano per società nel Registro Unico delle persone giuridiche o singoli imprenditori, circa la sua registrazione presso l’ufficio delle imposte;
    • copia del passaporto del richiedente;
      estratto
    • dalla fornitura di prodotti, che sono specificati nella rivendicazione del padrone di casa per lo stato fitosanitario dei prodotti;

    • copia o l’originale del documento che conferma che i prodotti regolamentati decontaminati -. se l’azienda di tale procedura era necessario

      Importante per la registrazione del certificato è la conclusione della condizione fitosanitaria del territorio su cui la produzione di beni.

      Cosa succede se il certificato fitosanitario è scaduto?
      Tenuto conto del fatto che un certificato fitosanitario è valida solo per due settimane, spesso accade che i prodotti per vari motivi, ritardano, e la portano alla scadenza del documento non ha avuto il tempo.

      In questo caso, l’esportatore è tenuto a presentare al Dipartimento di Rosselkhoznadzor o Ente di certificazione una domanda di ri-registrazione e la documentazione necessaria.

      Tutte le norme di quarantena per ripetuto passaggio di ispezione fitosanitaria, seguita, dopo viene rilasciato il suo passaggio successo del certificato fitosanitario di riesportazione.

      Request free Consultation now!
      WHAT YOU GET
      • Prompt reply by e-mail
        from our experts including:
        - types of necessary certificates
        - quotation and term for certification
        - list of required documents
      • Personal calculation of costs for certification
      • Unlimited free consultation
      YOUR PRIVACY Your information will not be shared
      with any 3rd parties
      under any circumstances
      Il tuo nome:
      Telefono di contatto:
      E-mail:
      Scegli il tuo paese:
      Regione:
      La tua domanda:
      Captcha: